Scopri WAPPING - Your Workplace Mapping →

Autorizzazioni ambientali per cantiere della stazione AV di Bologna

SERVIZIO MERCATO CLIENTE Primaria azienda di Costruzioni ANNO 2003-2007

Brief cliente

Supporto completo nelle relazione con gli attori istituzionali e nella predisposizione della documentazione necessarie ad ottenere le autorizzazioni ambientali per cantiere della stazione Alta Velocità di Bologna.

Sfide di progetto

  • Analisi e valutazione ambientale degli impatti di un cantiere di un’opera infrastrutturale complessa e di grande dimensioni al fine della predisposizione della documentazione tecnica per l’ottenimento delle autorizzazioni.
  • Realizzazione di numerose analisi, in particolare valutazioni previsionali di impatto acustico, per studiare le diversa fasi operative del cantiere
  • Supporto al cliente nello svolgimento dell’iter amministrativo con coinvolgimento di molti Enti Pubblici e soggetti.

Fasi di esecuzione

FASE 1

Sopralluoghi, comprensivi di campagne di rilevazione dei livelli di rumore nelle aree interessate, e analisi del progetto di cantierizzazione.

FASE 2

Predisposizione di documento di Analisi delle ricadute ambientali del progetto di cantierizzazione della nuova stazione ferroviaria Alta Velocità di Bologna (con riferimento a due fasi successive della costruzione).

FASE 3

Assistenza all’impresa durante lo svolgimento del procedimento amministrativo fino all’ottenimento dell’autorizzazione finale.

FASE 4

Assistenza continuativa nel complesso iter istruttorio fino all’ottenimento del provvedimento regionale di autorizzazione unica.

FASE 5

Successiva analisi ambientale delle alternative dei percorsi di approvvigionamento per il cantiere della Stazione A.V. di Bologna con riferimento agli aspetti: traffico veicolare, impatto acustico, impatto atmosferico.

Risultati ottenuti

Ottenimento del provvedimento di autorizzazione per il cantiere della stazione Alta Velocità di Bologna, successivamente avviato e portato avanti fino a completa realizzazione dell’opera. L’attivazione della nuova stazione sotterranea Alta Velocità con servizio viaggiatori è avvenuta il 9 giugno 2013, il completamento dei lavori nell’estate 2016.

Iscriviti alla Newsletter .