Scopri WAPPING - Your Workplace Mapping →

Progettazione e sviluppo di compilatore con HMI per Pedale Elettronico di Passaggi a Livello (SIL4)

SERVIZIO MERCATO CLIENTE Primaria azienda di sviluppo impianti ad alta tecnologia ANNO 2019 - 2020

Brief cliente

Progettare e sviluppare il sistema di configurazione multiutente, chiavi in mano, per la generazione dei dati binari per il sistema di comando e controllo (Pedale Elettronico) di passaggi a livello per sistemi ferroviari.

Progetto che è stato gestito in accordo al ciclo di vita il (V-model) previsto per un tool di classe T3 secondo la normativa CENELC 50128.

Sfide di progetto

Ciò che ha reso il progetto complesso e una sfida bella da risolvere sono stati:

  1. Progettare, sviluppare e testare il Sistema Software e l’ergonomia dell’HMI al fine di permettere al cliente di disporre di un applicativo conforme alle normative CENELEC 50128, in grado di generare in modo guidato e sicuro i dati di configurazione del sistema proprietario SIL4.
  2. Progettare un nuovo layout grafico ha richiesto revisioni periodiche con il cliente che cercava il miglior compromesso tra usabilità e sicurezza.Inoltre alcune modifiche in corso d’opera, dovute a specifiche mutate durante lo sviluppo del progetto, hanno richiesto reingegnerizzazione di parti del Software.La modalità di gestione Agile del progetto ha permesso di attutire l’impatto di tali imprevisti/deviazioni ed ha permesso lo sviluppo di uno strumento semplice ed intuitivo che permette agli utilizzatori un uso agevole e guidato delle funzionalità offerte dal Software che al contempo soddisfa scrupolosamente le normative di dominio.

Tra tutti sono stati 4 gli elementi determinanti per il raggiungimento degli obiettivi in linea con le previsioni di consegna concordate con il cliente:

  • l’organizzazione funzionale del team,
  • il forte affiatamento e continuo filo diretto tra i vari componenti,
  • il know-how sharing,
  • i continui brain storming tra i membri del team.

Soluzione

NIER ha dapprima analizzato i requisiti di sistema e redatto la Hazard Analisys.

Quindi ha definito i requisiti e la architettura Software del sistema e prodotto un mockUP.

Successivamente si è passati alla fase di sviluppo del sistema Software secondo una modalità Agile al fine di procedere in accordo alle esigenze e desiderata del cliente.

Infine, è stata eseguita tutta la fase di verifica, validazione e testing del sistema sviluppato con rilascio di Validation Report e Verification Report.

  • L’utilizzo della metodologia Agile ha permesso di mantenere un contatto costante con il cliente, lasciando a quest’ultimo la possibilità di fornire feedback in maniera tempestiva e puntuale e, laddove necessario, di richiedere adattamenti ergonomici, architetturali e funzionali. Un plus che non sarebbe stato possibile offrire con metodologie e approcci classici ai progetti e di gestione dello sviluppo, più rigidi e lineari, come il modello a cascata (waterfall).
    Questo ha portato allo sviluppo di un tool T3 chiavi in mano completamente in linea con le richieste del cliente e rispondenti alle restrizioni richieste dalla normativa.
  • Dal punto di vista funzionale la soluzione proposta è stata completamente cucita addosso al cliente, ovvero tailored solution, con un GUI pensata specificatamente per l’utilizzatore ultimo, ovvero l’operatore ferroviario.

La metodologia applicata (Agile) è stata abbastanza standard, ma le proposte fatte non hanno utilizzato layout di default forniti dalle librerie commerciali, bensì sono stati ridisegnati componenti dedicati per rispondere alle necessità ergonomiche espresse dal cliente.

Fasi di esecuzione

FASE 1

Analisi della documentazione di sistema (Requisiti, Architettura, etc)

FASE 2

Stesura di Hazard Analysis

FASE 3

Definizione dei requisiti e architettura Software di sistema

FASE 4

Definizione del mockUP per la validazione da parte del cliente della User Experience

FASE 5

Sviluppo dell’applicativo Software

FASE 6

Definizione del Test Specification

FASE 7

Stesura del manuale Utente

FASE 8

Validazione dell’applicativo Sw con produzione di Test Report

FASE 9

Emissione di Validation e Verification Report

FASE 10

Rilascio del Software

Risultati ottenuti

Mediante una meticolosa gestione del processo di Design e sviluppo e di Verifica e Validazione, è stato realizzato un sistema di configurazione certificato come tool T3 (CENELEC 50128) che offre una esperienza di uso user-friendly, grazie anche al funzionale HMI progettata per guidare step by step l’utente nel processo di generazione dati Binari.

  • La definizione di un mockUP, in accordo con il cliente, ha permesso l’avanzamento dello sviluppo in modo dinamico del progetto, permettendo agli sviluppatori di focalizzarsi su task definiti e valutare in modo consistente l’avanzamento del progetto anche a fronte di task imprevisti dovuti a variazioni delle specifiche originali.
  • L’approccio Agile applicato allo sviluppo Software ha permesso di intervenire tempestivamente dove necessario, riducendo il più possibile l’impatto delle modifiche al codice sviluppato, mantenendo così un roadmap di sviluppo in linea con le aspettative e tempistiche richieste.

Iscriviti alla Newsletter .