Il 20 Maggio 2015 il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato i chiarimenti in merito alla diagnosi energetica nelle imprese ai sensi dell’art. 8 del D.Lgs. 102/2014.

All’interno del documento risultano chiariti i seguenti aspetti:

  • Individuazione del soggetto obbligato: le grandi imprese e le imprese a forte consumo di energia
  • Individuazione dell’oggetto dell’obbligo: il sito produttivo
  • Individuazione dei soggetti che eseguono la diagnosi
  • Individuazione delle modalità tecniche per eseguire la diagnosi
  • Termine per eseguire la diagnosi, comunicazione dei risultati e altri adempimenti
  • Sanzioni
  • Comunicazione dei risparmi ai sensi dell’articolo 7, comma 8 del d. lgs. 102/2014
  • Allegato 1 - Imprese multisito: proposta di metodo per la selezione dei siti produttivi da assoggettare alla diagnosi 
  • Allegato 2 - Esecuzione della diagnosi energetica  
  • Allegato 3 - Comunicazione dei risparmi ai sensi dell’articolo 7, comma 8 del d.lgs. 102/2014.

 

Scarica il documento del Ministero dello Sviluppo Economico in pdf