Analisi HAZOP su un nuovo impianto per azienda del settore petrolchimico

SERVIZIO MERCATO CLIENTE Azienda del Settore Petrolchimico ANNO 2017-2018

Brief cliente

Richiesta di effettuare Analisi di rischio HAZOP sia in fase di progettazione sia in fase di esercizio di impianti o parti di questi.

In particolare, la richiesta di effettuare HAZOP in fase progettuale è condotta al fine di verificare la conformità del progetto stesso rispetto ai requisiti di sicurezza dettati sia dalla normativa sia dagli standard aziendali ed internazionali. L’obiettivo dell’analisi è di individuare i top event incidentali che potrebbero compromettere la sicurezza dell’impianto.

Sfide di progetto

L’analisi di rischio deve tener conto della complessità del processo e dei sistemi di controllo previsti, nonché delle varie configurazioni e fasi di funzionamento dell’impianto (es. messa in marcia, funzionamento ordinario, funzionamento ridotto, spegnimento, messa in sicurezza, ecc.).

Soluzione

Individuazione delle figure del team multidisciplinare per l’attività di Hazop (leader, segretario, esperti tecnici su ingegneria di processo, sicurezza, manutenzione), progettazione e organizzazione delle sessioni di Hazop.

Fasi di esecuzione

FASE 1

Attività di Hazop finalizzata ad analizzare tutte le linee ed i recipienti di un processo, riportati sui P&ID o schemi di flusso mediante l’utilizzo di parole chiave (esempio: più, meno, no, diverso da, ecc.) che sono applicate sistematicamente ad ogni variabile di processo rilevante (esempio: temperatura, pressione, portata, composizione) con lo scopo di identificare in sequenza:

  • le possibili cause delle deviazioni di processo ragionevolmente ipotizzabili;
  • le possibili conseguenze di tali deviazioni;
  • la presenza di misure ritenute sufficienti a giudizio del Gruppo di lavoro per la rivelazione e la correzione della deviazione ipotizzata.
FASE 2

L’analisi ha quindi lo scopo di individuare eventuali azioni (raccomandazioni) ritenute utili per aumentare la sicurezza e l’operabilità dei sistemi esaminati.

I risultati della HAZOP sono registrati su appositi fogli di lavoro su cui vengono anche registrate le azioni opportune da intraprendere.

Risultati ottenuti

Sono stati individuati i top event, ovvero le criticità del processo studiato, e in base a questo sono state individuate le misure correttive e si è proceduto all’analisi di rischio e la simulazione delle conseguenze.

Iscriviti alla Newsletter .