Servizio di Asset Management per catena alberghiera

SERVIZIO MERCATO CLIENTE Gruppo Alberghiero ANNO 2019-In corso

Brief cliente

Verifica della conformità normativa delle strutture alberghiere gestite e di quelle in fase di acquisizione, supporto alla direzione nell’azione di adeguamento normativo e nella gestione delle manutenzioni degli impianti tecnologici.

Sfide di progetto

Affiancamento della catena alberghiera in fase di espansione, attraverso la fornitura di prestazioni professionali continuative e su richiesta, finalizzate al mantenimento di un elevato standard di conformità normativa e alla gestione efficace dei propri asset tecnologici, mediante un approccio integrato alle tematiche tecniche relative a un sito ricettivo.

Soluzione

  • Stesura di una Due Diligence normativa e di una Gap Analysis impiantistico-manutentiva su ciascuna struttura ricettiva;
  • Nomina di RSPP delle società di gestione a un nostro tecnico qualificato;
  • Implementazione di una piattaforma software di asset management, orientata alla gestione delle manutenzioni, delle pratiche autorizzative e degli aspetti di salute e sicurezza di ospiti e personale di tutta la catena di alberghi;
  • Determinazione di interventi migliorativi volti all’efficientamento energetico.

Fasi di esecuzione

FASE 1

Sopralluoghi tecnici, raccolta documentale e predisposizione di un’anagrafica tecnico-amministrativa.

FASE 2

Redazione di una Due Diligence normativa su tematiche edilizie, catastali, ambientali e di sicurezza sul lavoro.

FASE 3

Redazione di una Gap Analysis relativa alla conduzione e alla manutenzione di impianti e dispositivi di protezione delle strutture.

FASE 4

Configurazione del software di Asset Management, mediante la costruzione di un’anagrafica di locali e impianti, di un archivio documentale e l’implementazione di piani manutentivi

FASE 5

Affiancamento continuativo nella soluzione di problematiche tecniche.

Risultati ottenuti

  • Adeguamenti normativi a seguito delle Gap Analysis (rinnovi CPI, aggiornamento delle formazioni in materia di salute e sicurezza, nomina delle figure in materia di salute e sicurezza);
  • Gestione delle autorizzazioni necessarie all’avvio di una nuova attività alberghiera;
  • Valutazione dell’idoneità tecnico-professionale dei fornitori;
  • Redazione di nuovi DVR e PEI;
  • Valutazioni economico-energetiche su interventi migliorativi agli impianti proposti da terzi.

Iscriviti alla Newsletter .